Spray per la polvere fai-da-te: come realizzare il prodotto in casa

Scopriamo come produrre questo particolare prodotto con ingredienti naturali ed economici.

95
Spray per la polvere

Gli spray per la polvere sono dei detergenti molto gettonati per le pulizie domestiche. Specie per coloro che si ritrovano a fare delle vere e proprie battaglie con la fastidiosa polvere. Quest’ultima è uno dei problemi più temuti che riempie gli spazi più nascosti e angusti delle case. Come se non bastasse rovina l’aspetto estetico delle superfici e da un’impressione più vecchia e trasandata degli oggetti. Per questa ragione, la scelta per combatterla ricade spesso sugli spray per la polvere. Tuttavia essendo questi ultimi realizzati con prodotti chimici e dannosi sia per l’ambiente che per la salute dell’uomo, è consigliabile cercare una valida alternativa. 

Ebbene, un’alternativa molto utile per rimpiazzare i prodotti chimici è quella di preparare lo spray in casa facilmente, tramite degli ingredienti semplici ed economici.

Vediamo come.

Leggi anche: Smacchiare i contenitori di plastica per alimenti: come farli tornare puliti

Spray per la polvere a base di aceto bianco e olio d’oliva

Per realizzare questo tipo di composto, si dovranno utilizzare degli ingredienti molto comuni, normalmente presenti nelle proprie case. Essi sono l’aceto bianco, un prodotto naturale molto efficace e alternativo ai comuni detergenti chimici, che ha delle proprietà utili per la pulizia domestica. E’ infatti, un ottimo igienizzante, disinfettante, anticalcare, e il suo aroma è in grado di neutralizzare gli odori cattivi.

L’olio d’oliva invece impedirà alla polvere e allo sporco di formarsi e di poggiarsi sulle superfici dei mobili, per una lunga durata di tempo. E’ molto indicato per essere utilizzato su i mobili in legno, in quanto sarà capace di lucidarlo e di penetrare a fondo. In più, ingredienti aggiuntivi come gli oli essenziali di limone o di citronella sono antibatterici e allontaneranno i cattivi odori con le loro fragranze.

Per creare questo composto bisogna versare all’interno di un contenitore o di un flacone di vetro, questi ingredienti:

  • 250 ml di acqua.
  • 50 ml di aceto di vino.
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva.
  • 15 gocce di olio essenziale di citronella o di limone.

Meglio se ci sia un apposito spruzzino da applicare al contenitore scelto.

Dopo aver inserito tutti gli ingredienti, bisogna sigillare il flacone e agitare energicamente, per far amalgamare bene. Il prodotto è pronto, e può essere normalmente applicato sulle zone interessate. Può essere spruzzato direttamente sulle superfici, o su un panno da strofinare. Meglio se quest’ultimo è realizzato in microfibra.

Prima di ogni utilizzo è necessario agitare per bene il contenitore per una manciata di minuti, per far unire per bene l’olio e l’acqua.

Leggi anche: Pulire i tappeti presenti in casa a seconda del materiale. Consigli utili

Spray per la polvere a base di agrumi

Gli ingredienti principali da utilizzare per questo spray per la polvere, sono principalmente agrumi. Serviranno, infatti:

  • 500 ml d’acqua
  • 1 cucchiaio di sapone liquido
  • 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce
  • 3 gocce di olio essenziale di limone
  • 1 spruzzino
  • 1 imbuto

E’ necessario innanzitutto versare l’acqua nello spruzzino in cui andrà versato il prodotto, con l’aiuto dell’apposito imbuto. Dopodiché, bisogna aggiungere all’acqua un cucchiaino di sapone liquido o di detersivo per piatti. 

Successivamente, bisognerà aggiungere gli oli essenziali scelti a base di agrumi, tra cui quello al limone e quello all’arancio dolce. 

Infine, bisogna sigillare il tappo del flacone in questione e agitare energicamente. Questo procedimento deve essere fatto sempre anche prima dell’utilizzo sulle superfici.

Detergente per la polvere a base di scaglie di sapone

Per questo spray per la polvere, saranno necessari questi ingredienti di seguito elencati:

  • scaglie di sapone
  • 500 ml d’acqua
  • 1 cucchiaino di scaglie di sapone
  • 5 gocce di oli essenziali per profumare (a piacimento)
  • 1 spruzzino
  • 1 imbuto
  • 1 pentolino

Nel pentolino da utilizzare, bisogna inserire dell’acqua e portarla in ebollizione. Dopodiché, dovranno essere inserite le scaglie di sapone. Possono essere utilizzati ad esempio quello di Marsiglia o di Aleppo, che sono due diversi prodotti naturale ed ecologici. Ovviamente, bisogna mescolare per sciogliere per bene i prodotti.

Successivamente, bisogna lasciar raffreddare il composto e nel frattempo, aggiungere alcuni oli essenziali a piacimento. 

Il composto sarà pronto per essere inserito all’interno di un flacone, e utilizzato con un apposito spruzzino.

Leggi anche: Polvere in casa: cause e rimedi per prevenirne la formazione

Detergente spray a base di Tea tree oil

L’occorrente che servirà per questo spray per la polvere, è il seguente:

  • 500 ml d’acqua
  • 1 cucchiaio di detersivo per i piatti ecologico
  • 5 gocce di olio essenziale di Tea Tree
  • 1 spruzzino
  • 1 imbuto

Innanzitutto bisogna versare all’interno del flacone scelto dell’acqua, un cucchiaio di detersivo per piatti o ecologico, e l’olio essenziale di Tea Tree.

Dopo aver sigillato con un tappo occorre agitarlo energicamente. 

Lo spray per la polvere, così ottenuto, sarà molto utile per rimuovere la polvere dalle superfici dei mobili presenti in casa. Le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche, saranno molto utili per proteggere i mobili. Questo spray per la polvere può essere facilmente utilizzato anche per i vetri e gli specchi, oltre che sulle superfici.