Maschere a base di bicarbonato di sodio per la pelle: i benefici

Il bicarbonato di sodio è un prodotto molto forte, che viene utilizzato sia nel campo alimentare, sia in quello domestico, che per il trattamento della bellezza. Come si può realizzare una maschera a base di questo ingrediente?

32
bicarbonato di sodio

Le maschere a base di bicarbonato di sodio sono molto efficaci per la cura e il trattamento della pelle.

Questo ingrediente è solitamente utilizzato nel campo alimentare, ma le sue proprietà lo rendono efficace anche per altri utilizzi. Ad esempio, le sue proprietà antibatteriche e antiossidanti sono molto efficaci per le pulizie domestiche. Il bicarbonato di sodio può infatti essere utilizzato come ingrediente principale per alcuni composti naturali, in modo da pulire e disinfettare l’ambiente in maniera del tutto sicura e al contempo efficace. 

La sua applicazione è in grado di eliminare lo sporco difficile presente in casa o su particolari oggetti. Le proprietà antisettiche, esfolianti e detergenti agiscono per pulire e per permettere alla pelle di respirare liberamente. Attraverso le maschere a base di bicarbonato di sodio, che sono facilmente producibili anche autonomamente, è possibile trarre molti benefici.

Il tutto sta nel lavorare il composto correttamente, e aggiungere particolari ingredienti naturali a loro volta, che permettono di trarre più benefici in base alle loro caratteristiche. Ovviamente la scelta di questi ultimi varia a seconda delle proprie esigenze e dal risultato finale.

I benefici del bicarbonato di sodio sulla pelle

I benefici che il bicarbonato di sodio rilascia sul corpo e sulla pelle sono molteplici. In particolare, è utile nel caso di presenza di imperfezioni cutanee. Infiammazioni, brufoli, acne e punti neri possono drasticamente diminuire grazie all’applicazione di questo prodotto naturale. Ciò, grazie alle proprietà antibatteriche, antisettiche ed esfolianti, che contrastano la formazione di batteri e di residui di sporcizia sulla cute.

Uno studio pubblicato nel 2018 dall’Università di Semmelweis, in Ungheria, conferma che questa soluzione sarebbe molto efficace per rimuovere tutti i componenti tossici presenti.

E’ particolarmente consigliato per le pelli che sono continuamente esposte a stress e inquinamento, poiché capace di eliminare i residui di sporcizia dai pori.

Il bicarbonato di sodio è un prodotto che deterge, idrata e pulisce in profondità i tessuti, anche se viene sconsigliato per le pelle sensibili poiché potrebbe rivelarsi troppo aggressivo. Specie, con un utilizzo eccessivo. Ciò potrebbe provocare secchezza, irritazione e prurito alla pelle.

Prima di procedere con la creazione di maschere a base di bicarbonato di sodio infatti, sarebbe meglio testare il prodotto sulla propria pelle per capire il suo effetto. Se l’azione risulta troppo aggressiva, irritante e provoca arrossamenti, l’ideale è puntare ad un prodotto meno forte per il proprio tipo di pelle.

Leggi anche: Deodorante naturale fai da te: come produrlo in casa? Ingredienti e ricette

Creare le maschere a base di bicarbonato di sodio: gli ingredienti da utilizzare e il procedimento

Maschera a base di bicarbonato di sodio per le pelli grasse e per eliminare l’acne

Per le pelli grasse, i prodotti da utilizzare per migliorare la situazione e per rigenerare la cute sono i seguenti:

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g).
  • 3 cucchiai di acqua minerale (30 ml).
  • Il succo di ½ limone.
  • 4 gocce di olio essenziale naturale, come quello alla lavanda o alla mandorla.

Innanzitutto bisogna inserire i 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio all’interno di un contenitore, e aggiungere l’acqua minerale. Dopodiché, bisogna mescolare gli ingredienti con un mestolo per bene, fino a farli amalgamare per bene ed ottenere una specie di pasta. Successivamente, il succo di limone raccolto può essere inserito e mescolato a sua volta. Infine, bisogna aggiungere l’olio essenziale scelto.  

L’applicazione deve essere attuata sul viso pulito e leggermente inumidito d’acqua. Bisogna evitare la zona occhi, e procedere con movimenti delicati e circolari.

Il composto deve essere lasciato in posa per una ventina di minuti. Dopo aver atteso questa durata di tempo, può essere rimosso con acqua tiepida e abbondante.

Maschera a base di bicarbonato di sodio per pelli secche

Nel caso di pelle secca, gli ingredienti sono i seguenti:

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g).
  • 3 cucchiai di acqua minerale (30 ml).
  • 1 cucchiaio di miele (25 g).
  • 4 gocce di olio d’oliva, mandorle o lavanda.

Innanzitutto, bisogna versare il bicarbonato di sodio in un recipiente con l’acqua. Mescolare con cura fino ad ottenere un composto omogeneo, e aggiungere il miele. Infine, versare anche l’olio essenziale scelto. 

L’applicazione deve essere attuata sul viso asciutto e pulito, e con movimenti circolari e delicati. 

Dopo aver applicato il composto, bisogna lasciarlo agire per 15 minuti in totale prima di risciacquare con acqua tiepida.