Latte detergente naturale fai da te: ingredienti, 2 ricette e procedimento

Il latte detergente è un prodotto molto utile per la cura della pelle e del corpo. Scopri come realizzarlo in casa propria

80
Latte detergente naturale fai da te

Creare un latte detergente naturale fai da te in casa è possibile, grazie ad un facile procedimento efficace. Chi vuole puntare ad un prodotto di origine naturale, che garantisca lo stesso effetto del classico prodotto che troviamo in commercio, può puntare al fai da te. Riprodurre un prodotto non soltanto permette di avere un risparmio notevole sul proprio portafogli, ma anche di evitare alcuni composti chimici ed aggressivi per la propria pelle. Molte volte, ci si ritrova a fare i conti con irritazioni, lesioni e pelle screpolata, specie per chi soffre di pelle particolarmente delicata e sensibile.

Produrre un composto naturale in casa propria, consente anche di conoscere tutti gli ingredienti che vengono utilizzati, e capire quali sono quelli più adatti al proprio corpo e quali invece bisogna evitare.

A cosa serve il latte detergente e quali sono i prodotti più utili per prepararlo?

Il latte detergente è un prodotto cosmetico dalla consistenza solitamente cremosa, che serve ad eliminare il trucco e il make-up a fine giornata. Serve anche per eliminare tutte le impurità che si raccolgono e che si depositano sul viso, come ad esempio polvere, batteri e cellule morte, che ostruiscono i pori e che impediscono alla pelle di respirare correttamente.

E’ un prodotto che non manca mai nelle borse di chi tiene a cuore la propria bellezza, e che vuole concludere la giornata con un rapido trattamento di beauty routine. 

Serve a purificare, ad idratare, ad ammorbidire e a tenere la pelle luminosa e sana. E’ adatto ad ogni tipo di pelle, che sia secca, delicata, sensibile o grassa oppure oleosa. Contribuisce, dunque, ad avere uno stato di salute della cute e dell’epidermide sano e giovane, elastico e meno soggetto a screpolature, irritazioni e danneggiamento. Previene la formazione di punti neri, di brufoli, acne e macchie cutanee.

Come è possibile ricreare un latte detergente naturale fai da te?

E’ possibile ovviamente sfruttare dei prodotti che abbiamo in casa, come ad esempio l’olio di oliva, l’aloe vera, il bicarbonato di sodio e alcuni oli essenziali da poter acquistare in erboristeria. Anche la camomilla, la farina integrale e l’argilla possono essere utilizzati per creare un latte detergente naturale fai da te in pochi passi.

Vediamo quali sono le ricette più utili per preparare questo composto, e come conservarlo al meglio per evitare di rovinarlo con il tempo.

Creare un latte detergente naturale fai da te: le ricette e gli ingredienti da utilizzare

Ricetta per preparare un composto naturale

Una delle ricette principali per preparare un composto naturale ed efficace, utilizza i seguenti ingredienti:

  • 150 ml di latte (intero per pelli secche, parzialmente scremato per pelli più grasse)
  • 15 gr di fiori di camomilla
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di farina integrale
  • 2 gocce di olio di Argan puro
  • 1 goccia di olio essenziale con fragranza a piacere (da scegliere, a seconda delle esigenze della pelle, tra proprietà antibatteriche, purificanti, antistress)

Innanzitutto bisogna scaldare il latte in un pentolino, senza però portarlo allo stato di bollore. Aggiungere la camomilla, il bicarbonato di sodio, e mescolare per bene con l’aiuto di un mestolo di legno per amalgamare i prodotti. 

Dopodiché, bisogna filtrare il latte per eliminare i residui in eccesso del fiore di camomilla. Trasferire il tutto in un recipiente di vetro, ed aggiungere la farina integrale. Mescolare per bene per amalgamare il tutto, e lasciare raffreddare per una manciata di minuti. Infine, aggiungere gli oli di Argan e gli oli essenziali scelti per la fragranza.

Questo prodotto può essere conservato in frigorifero, lontano dalle fonti di calore e di umidità, ed ha una durata di 2 giorni al massimo poiché contiene elementi biologici.

Leggi anche: Come creare un antirughe in casa: le ricette e gli ingredienti da utilizzare

Preparare un latte detergente naturale fai da te per pelli impure

Questo prodotto è particolarmente indicato per le pelli soggette ad impurità, come ad esempio brufoli, pelle grassa, punti neri e ostruzione dei pori. Restituisce luminosità, morbidezza e salute al viso e al corpo.

Gli ingredienti:

  • 1 cucchiaio di argilla bianca
  • 1 cucchiaio di olio di calendula
  • 50 ml di acqua
  • 2 gocce di olio essenziale a piacere

Innanzitutto bisogna mescolare tutti gli ingredienti oleosi e successivamente l’argilla. Durante il processo, deve essere aggiunta gradualmente l’acqua, fino ad ottenere un composto omogeneo da applicare direttamente sulla pelle con un batuffolo di cotone. Dopo l’applicazione bisogna sciacquare con acqua tiepida. 

Anche questo prodotto deve essere conservato in un recipiente da poter sigillare ermeticamente, e deve essere posizionato lontano dalle fonti di calore e di umidità.