Hai i talloni screpolati, usa questo rimedio naturale

I talloni screpolati sono un fastidio che colpisce le persone di tutte le età, che possono portare dolori e tagli. Come rimediare e risolvere il problema?

27
Rimedi naturali contro i talloni screpolati

Esistono numerosi rimedi naturali contro i talloni screpolati: quest’ultimo, è un problema piuttosto diffuso che colpisce donne e uomini di tutte le età. La pelle screpolata si manifesta facilmente in seguito alla disidratazione della zona colpita. 

E’ riconoscibile poiché l’aspetto del tallone appare secco e irregolare, molte volte con alcune crepe e taglietti nella pelle. Oltre ad essere un fastidio antiestetico, può essere anche doloroso, poichè la pelle colpita rovinata è maggiormente esposta ad irritazioni e bruciori.

Questo problema non va sottovalutato, ma che bensì, dovrebbe essere curato tempestivamente per evitare un peggioramento. I piedi meritano un trattamento quotidiano e regolare, per favorire la salute della pelle e una corretta ossigenazione dei tessuti. Sono una delle zone del nostro corpo più soggette a stress, e che spesso non vengono adeguatamente curati.

Se il fastidio non viene curato, le crepe provocate dalla secchezza possono iniziare a sanguinare e fare male. E’ un problema che si manifesta perlopiù in estate, con le alte temperature e con abitudini scorrette. Esistono, però, alcuni rimedi naturali contro i talloni screpolati per migliorare la situazione. Attraverso alcuni trattamenti, che non richiedono dei prodotti difficili da trovare in commercio, è possibile favorire un corretto sviluppo e un notevole miglioramento.

Quali sono  i rimedi naturali contro i talloni screpolati, e in che modo è possibile applicarli per risolvere il fastidio?

Rimedi naturali contro i talloni screpolati

Oli vegetali

Gli oli vegetali sono uno dei rimedi naturali più apprezzati e utilizzati dalle donne e dagli uomini di tutte le età. Sono prodotti di origine puramente naturale, che hanno un impatto ambientale neutro se non nullo. Gli oli vegetali sono numerosi, infatti è possibile sceglierli in base alle loro proprietà e alle proprie esigenze.

Applicare gli oli essenziali vegetali sui piedi è un’ottima soluzione utile, per rimediare al fastidio e rendere la pelle nuova e in salute come in precedenza. Quelli migliori sono:

  • Olio di d’oliva,
  • Olio ai semi di sesamo
  • Olio di cocco
  • Olio di lavanda
  • qualsiasi olio vegetale idrogenato. 

Innanzitutto, bisogna effettuare un trattamento di pedicure completo ai piedi, con la pietra pomice. Quest’ultima è un prodotto essenziale per la cura e il trattamento dei piedi: solitamente la si utilizza per i calli, per levigare e per eliminare la pelle secca in eccesso che si deposita sui talloni. Si può acquistare nei negozi specializzati oppure anche online.

Dopodiché, possono essere versati gli oli essenziali vegetali sulle zone da trattare, e indossare un paio di calze pulite per andare a dormire. In questo modo, questi prodotti agiranno al meglio e penetreranno nella pelle in profondità, nutrendola e idratandola per bene. Se avete altri problemi come per esempio le verruche ecco questo interessante articolo per Eliminare le verruche con alcuni rimedi e ingredienti naturali.

Rimedi naturali contro i talloni screpolati: la crema di papaya

La papaya è un frutto tropicale che viene non soltanto consumato nel campo alimentare. Le sue proprietà, le sue vitamine e i suoi sali minerali sono ottimi per una cura totale del corpo e della pelle. E’ possibile acquistare una crema alla papaya in commercio, in quanto questo alimento compone spesso e volentieri i prodotti per la cura del corpo, oppure crearla in casa, lasciarla in posa per 20 minuti in totale, e risciacquare per bene con acqua calda. E’ possibile effettuare questo trattamento per più giorni consecutivi.

Banana

La banana è un altro frutto dalle potenti proprietà, sali minerali e vitamine, non soltanto utile per l’organismo e per la salute: ma anche per la cura della propria pelle. Per evitare gli sprechi e produrre dei rimedi naturali contro i talloni screpolati, è ottima.

Inoltre, è uno dei rimedi della nonna più efficace contro questo fastidioso problema, ma non solo la buccia della banana ha delle proprietà incredibili che potrete scoprire in questo articolo.

Basterà semplicemente ricavare la polpa del frutto, e schiacciarla per bene con una forchetta. Applicare, successivamente, il composto nella zona interessata e lasciare agire per 10 minuti in totale. Infine, bisogna risciacquare con acqua calda. E’ possibile effettuare questo trattamento per una settimana intera, tutti i giorni.

Rimedi naturali contro i talloni screpolati: il miele

Come ultimo rimedio naturale ma non per questo meno importante, troviamo il miele; ottimo non soltanto per il nostro organismo, ma anche per idratare, nutrire, detergere e proteggere la cute e la pelle. Grazie alle sue innumerevoli proprietà agisce direttamente sul problema senza aggredire e provocare dolore. 

Basterà semplicemente una bacinella d’acqua calda, qualche cucchiaino di miele da inserire al suo interno, ed immergere i piedi per una ventina di minuti in totale. In seguito, è possibile realizzare uno scrub per eliminare la pelle secca e le cellule morte che si depositano naturalmente sulla zona, per favorire una corretta ossigenazione dei tessuti e delle cellule.