Slime ricette facili

Lo slime è una pasta viscida, della quale i bambini vanno pazzi. Essi infatti si divertono a manipolarla. Oltre a poterla comprare ovunque, vi sono numerose ricette per realizzarla.

Eseguirle con i vostri bambini, può essere molto più divertente rispetto a comprarla già fatta. Le ricette sono facili, e con ingredienti che potrete reperire ovunque. Inoltre realizzarla in casa vi dà la possibilità di personalizzare il vostro slime, stimolando la fantasia dei più piccoli.

Oltre ad essere impiegato dai bambini, è molto usato anche dagli adulti. In questi ultimi è utilizzato come antistress.

Negli anni ottanta si è molto diffuso,  grazie al fantasma gommoso Slimer di Ghostbuster. Recentemente,  invece, il personaggio associato allo slime è Blobby di Hotel Transylvania.

Nel caso intendeste acquistarlo, lo potrete reperire nelle edicole e nei negozi di giocattoli.

Come creare lo slime

Perché sia della consistenza e della duttilità appropriata, è necessaria una base.

Tale base è costituita da:

  • Una colla vinilica, bianca o trasparente, preferibilmente atossica
  • Degli attivatori. Questi hanno la funzione di trasformare la colla, rendendola elastica. Tra questi vi sono; l’amido liquido, il detersivo per il bucato, il bicarbonato addizionato al liquido per lenti a contatto
  • Altri ingredienti. Questi sono impiegati per conferirgli un determinato colore, brillantezza, profumo, lucentezza. Questi ultimi non sono obbligatori, ma vi consentono di personalizzare il vostro slime. Per donare lucentezza potreste usare dell’olio per bambini, o del sapone per ottenere uno slime profumato, o dei brillantini per uno slime glitterato.

Ricetta con il borace

Nella ricetta base è impiegato il borace, che è aggiunto alla colla e rende lo slime elastico. Tuttavia il borace è una sostanza tossica che può essere sostituita con ingredienti più facilmente reperibili e meno nocivi .

Inoltre lo slime può essere preparato anche senza colla.

Guarda il video: che cos’è il borace?

Vediamo insieme alcune semplici ricette.

La ricetta con la colla vinilica

Per preparare questo tipo di slime vi occorrono:

  • 225 ml di colla vinilica
  • 105 gr di borotalco, che sostituirà il borace, e vi permetterà di ottenere uno slime dalla consistenza perfetta.
  • Del colorante alimentare, se desiderate lo slime colorato.
  • Una ciotola

Durante la realizzazione è necessaria la supervisione di un adulto, evitando che i piccoli giocando lo ingeriscano.

Procedimento:

  • Mettete la colla nella ciotola,  ed aggiungete subito 1-2 cucchiai di colorante alimentare
  • Mescolate continuamente, aggiungendo poco per volta il borotalco
  • Appena la pasta si presenterà di consistenza densa, cominciate a lavorarla con le mani.

Ricetta con l’amido di mais

Questo slime è senza colla vinilica, la quale è sostituita dalla maizena (amido di mais)

In questo caso vi serviranno solo due ingredienti:

  • 210 grammi di amido di mais
  • 375 ml di acqua calda

Procedimento:

  • Mescolate la maizena all’acqua con un cucchiaio. Nel caso desideraste lo slime colorato, e non trasparente, occorrerà mescolare prima l’acqua al colorante alimentare
  • Raggiunta la consistenza desiderata, lavoratelo un po’ con le mani
  • Ponetelo in freezer, avendo premura che non indurisca troppo

Per preparare lo slime che si muove:

Occorre sostituire all’acqua l’olio di semi

Andranno mescolati amido di mais (90 gr) e olio di semi ( 500 ml)

La pasta ottenuta va fatta riposare in frigo per mezz’ora, e poi rimescolata nuovamente quando la toglierete.

Questa pasta, avvicinandola o allontanandola da un oggetto elettrostatico, si muoverà, per la gioia e lo stupore dei piccoli.

Come farlo con il dentifricio

Questa ricetta  molto veloce,  si realizza con sapone e dentifricio.

In questo caso si utilizzano:

  • Uno shampoo non troppo liquido
  • Un dentifricio in gel

Questi vanno mescolati, in dosi uguali, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Il composto si pone poi nel freezer per 10 minuti, avendo cura di accertarsi che non indurisca troppo.

In un’altra ricetta con il dentifricio servono:

  • 1/3 di tubetto di dentifricio in gel
  • 70 grammi di amido di mais
  • Un po’ di sale

Procedimento:

  • Mescolate il dentifricio con il sale
  • Aggiungete poco per volta l’amido di mais
  • Quando il composto raggiunge la consistenza desiderata, cominciate a lavorarlo con le mani, fino a che non sarà viscido ed elastico

Slime profumato

In questo caso servono:

  • 100 grammi di sapone di Marsiglia in scaglie
  • 50 grammi di amido di mais
  • Colorante alimentare
  • Mezzo litro di acqua calda

Procedimento:

  • Mescolate l’acqua bollente al sapone, e dopo che quest’ultimo si è sciolto, aggiungete il  colorante e l’amido (non fatelo fare ai bambini questo primo step)
  • Lasciate riposare un’ora il composto e poi lavoratelo con una frusta, fino ad ottenere una consistenza spumosa e viscida
  • Nel caso risultasse troppo molle aggiungete altro amido

Soluzione per lenti a contatto e bicarbonato

In questo caso vi serviranno:

  • 20 ml di soluzione per lenti a contatto
  • 100 ml di colla vinilica
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 50 ml di acqua
  • Brillantini o glitter
  • Colorante alimentare

Procedimento:

  • Mescolate in una ciotola, la colla, l’acqua la soluzione per le lenti a contatto ed il colorante. Aggiungete gli ingredienti in questa sequenza sopra elencata
  • Successivamente aggiungete il bicarbonato,  mescolate bene
  • Per ultimo unite i glitter. Mescolate fino alla consistenza desiderata

Uno slime da mangiare

In questo caso vi serviranno:

  • 450 ml di latte condensato
  • 20 grammi di amido di mais
  • Colorante alimentare

Procedimento:

  • Mescolate in un pentolino, a fiamma bassa, il latte condensato
  • Aggiungete poco per volta l’amido di mais, mescolando sempre
  • Non appena il composto appare addensato, toglietelo dal fuoco
  • Alla pasta gelatinosa ottenuta, aggiungete il colorante alimentare

Questo slime ha una consistenza meno elastica, ma si adatta anche ai bambini più piccoli.

Il fluffy slime

Questo è lo slime più compatto ed elastico, il  più gommoso e viscido di tutti.

Vi serviranno:

  • Una grande tazza di colla vinilica
  • Mezza tazza di schiuma da barba
  • Un cucchiaio di bicarbonato
  • Glitter
  • Tre cucchiaio di shampoo piuttosto denso

Procedimento:

  • Mescolate in una ciotola la colla, il glitter e la schiuma da barba
  • Unite successivamente il bicarbonato, vedrete che comincerà ad indurirsi e ad apparire gommoso
  • Aggiungete lo shampoo, che regalerà allo slime un profumo gradevole.
  • Mescolate con le mani fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Articolo precedenteQuante tazzine di caffè bere ogni giorno
Articolo successivoSoffocamento : allarme morti in Italia
Ho frequentato l'università di medicina Veterinaria, fino a pochi esami dalla fine. In seguito  sono poi approdata alla scuola di Naturopatia tradizionale Unipsi, ad indirizzo scientifico, ricevendo il conseguente attestato dopo effettuazione di un esame finale che ha avuto esito positivo. Sempre fortemente impegnata nello studio delle discipline affini alla consulenza del benessere, ho frequentato la scuola di riflessologia plantare e ho conseguito, dopo aver sostenuto un esame, il relativo attestato.Ho frequentato anche  alcuni corsi formativi con attestato dopo relativi esami : cosmetologia, trattamenti estetici del viso, trattamenti estetici del corpo, la messa in piega tecniche e processo, corso di personal trainer (150ore) presso Accademia domani.. Da sempre appassionata di scrittura, ho partecipato a numerosi concorsi poetici a livello internazionale, con pubblicazione di alcuni miei testi poetici. In quest'ultimo anno mi sono dedicata alla attività occasionale di ghost writer, solo per privati, fuori dal web. Attualmente lavoro  sul web con stesura di articoli e guide riguardanti il benessere e la medicina, e sono redattore sul web nella realizzazione di guide e recensioni di alta qualità per siti web importanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui