Sopracciglia come usare la matita

La matita può essere usata in diversi casi, sia per creare ex novo delle sopracciglia (nel caso siano mancanti per vari motivi); sia per definirle, se troppo chiare o poco ricche di peli.

In questa guida prenderemo in considerazione tutte le diverse opzioni. Delle belle sopracciglia danno un aspetto migliore ed evidenziano gli occhi. Inoltre, negli ultimi tempi, il trend è di metterle in risalto, soprattutto per le giovanissime.

Disegnare le sopracciglia

Per prima cosa occorre lavare, asciugare, ed idratare bene il viso. Se si decide di truccare il viso, occorre innanzitutto pensare a quello.

Sarà sufficiente procedere per step:

  • Per prima cosa occorre stendere del primer. Essi sono costituiti da creme trasparenti, o leggermente colorate, per minimizzare le imperfezioni e dare più luminosità al viso.
  • Successivamente dovremo applicare del fondotinta e del correttore (sui punti come le occhiaie). Occorrerà sfumare con una una spugnetta o con le dita.
  • Applicare il prodotto che si preferisce per colorire (bronzer o blush).

Una volta eseguiti questi passaggi, sull’area delle sopracciglia, andrà distribuita della cipria trasparente, che aiuterà a fissare il fondotinta e ad avere la pelle asciutta.

In seguito dovremo mescolare degli ombretti, secondo il colore dei capelli che abbiamo. Nel caso li avessimo castani, misceleremo nero e marrone (provando vari toni di marrone). Con la miscela così ottenuta, attraverso un pennellino o un cotton fioc, si disegnano le sopracciglia, utilizzando l’arcata sopraccigliare come punto di riferimento. Si possono fare anche varie prove, prima di decidere la forma ed il colore desiderati.

Il passo successivo è quello di disegnare, con una matita nera o marrone (più o meno chiara, secondo il tipo di capelli), i singoli peli. Bisognerà fare dei brevi tratti inclinati nella direzione opposta al naso, e cercare di farli sottili. Inoltre, si possono disegnare anche peli che non si allineano perfettamente, in modo da non avere un risultato troppo perfetto.

Al termine, perché il trucco non subisca sbavature, si può usare un gel fissante trasparente. Se il gel le facesse apparire troppo lucide, basterà opacizzare con della cipria.

Come definire le sopracciglia troppo chiare

Anche se le sopracciglia sono molto chiare, è fondamentale che siano ben curate, in modo da avere una bella forma. Pertanto, occorrerà in primis regolarle o con il filo, o con la ceretta, da sole o dall’estetitista.

Quando poi si andranno a definire con il disegno, andrà rispettata la forma, in modo che il tutto sia più naturale possibile.

Perché siano messe in evidenza occorrerà picchiettarle con dell’ombretto del colore preferito, sempre rispettando il tono dei capelli. L’effetto deve essere di rafforzamento della peluria, senza essere eccessivo, perché appiaia più naturale possibile. Fai delle prove con i vari ombretti che più si avvicinano ai tuoi colori naturali.

In questo caso, si procede dall’angolo esterno, muovendosi verso il naso, nella direzione opposta al senso di crescita dei peli.

Definiscile successivamente con una matita (di solito si usano toni più scuri rispetto al tono dei capelli). Riempi le sopracciglia con tratti brevi e leggeri, fino a che non sarai soddisfatta del risultato. Non allungare troppo la coda. Per definire il punto in cui fermarti, appoggia la matita diagonalmente, dalla narice fino all’angolo esterno dell’occhio. Il punto dove cade la matita sarà approssimativamente il limite da rispettare.

Interessante anche i metodi e segreti casalinghi per ottenere i capelli mossi.

Rimedi per sopracciglia troppo depilate

In questi casi è opportuno:

  1. Smettere di usare pinzetta e ceretta. In alternativa, si può stimolarne la crescita utilizzando un rasoio.
  2. Usare troppo frequentemente la pinzetta può daneggiare i follicoli. Nel caso in cui le sopracciglia fossero troppo poche, bisognerebbe non usarla almeno un mese.
  3. Nel caso le sopracciglia fossero con porzioni glabre, un buon rimedio (prima che i peli siano ricresciuti) potrebbe essere quello di utilizzare una matita e degli ombretti per riempirle.

Risulta fondamentale ricordare che, utilizzando la matita, si deve cercare di riempire le sopracciglia con diversi tratti molto leggeri, in modo da imitare il più possibile la peluria. In seguito, si può aggiungere dell’ombretto, spolverando di volta in volta per eliminare eventuali eccessi con un pennello. Per fissare il trucco è consigliabile, anche in questo caso, utilizzare un gel fissante.

In commercio esistono dei mascara per sopracciglia, denominati a volte gel. Puoi sceglierlo del colore che più si avvicina al tono dei tuoi capelli. Questi si applicano partendo dalla porzione più vicina al naso. Essi rivestono, migliorando, i singoli peli, così che questi ultimi sembrino più scuri, più lunghi e definiti.

Consigli per sopracciglia perfette

In ogni caso è sempre importante valutare che:

  • Le sopracciglia siano simmetriche. Se le differenze sono minimali, non è importante correggerle, visto che anche in natura non sono mai perfettamente identiche.
  • Puoi, volendo, acquistare degli stencil appositi, nel caso ti trovassi in difficoltà a disegnarle.
  • Quando si disegnino, o si definiscano, le sopracciglia, è fondamentale evitare di creare angoli acuti, o punte squadrate, perché il tutto non appaia troppo innaturale.
  • Le sopracciglia, inoltre, devono iniziare nel punto in cui ricade una matita che vada dal bordo della narice fino all’angolo interno dell’occhio. E devono finire dove ricade una matita posta tra il bordo della narice e l’angolo esterno dell’occhio.
  • Dovremmo decidere lo spessore delle sopracciglia in base alla dimensione degli occhi. Se gli occhi sono grandi, le sopracciglia possono essere più spesse; viceversa, gli occhi più piccoli si prestano a sopracciglia più sottili.
  • Secondo alcuni, le sopracciglia dovrebbero essere spesse quanto il labbro superiore. Questa regola è rispettata soprattutto nel mondo della moda.
  • Inoltre, è fondamentale seguire il proprio stile, a prescindere dalla moda. Anche se, attualmente, il trend è verso sopracciglia più folte, non è detto che non si debbano sfoggiare linee più delicate e leggere, laddove si preferiscano, o si adattino meglio al viso.

Guarda il video su come dipingerle al meglio per esaltarle

Articolo precedenteMuffa sulle pareti di casa: rimedi
Articolo successivoCalcoli della cistifellea e colecistectomia: guida
Ho frequentato l'università di medicina Veterinaria, fino a pochi esami dalla fine. In seguito  sono poi approdata alla scuola di Naturopatia tradizionale Unipsi, ad indirizzo scientifico, ricevendo il conseguente attestato dopo effettuazione di un esame finale che ha avuto esito positivo. Sempre fortemente impegnata nello studio delle discipline affini alla consulenza del benessere, ho frequentato la scuola di riflessologia plantare e ho conseguito, dopo aver sostenuto un esame, il relativo attestato.Ho frequentato anche  alcuni corsi formativi con attestato dopo relativi esami : cosmetologia, trattamenti estetici del viso, trattamenti estetici del corpo, la messa in piega tecniche e processo, corso di personal trainer (150ore) presso Accademia domani.. Da sempre appassionata di scrittura, ho partecipato a numerosi concorsi poetici a livello internazionale, con pubblicazione di alcuni miei testi poetici. In quest'ultimo anno mi sono dedicata alla attività occasionale di ghost writer, solo per privati, fuori dal web. Attualmente lavoro  sul web con stesura di articoli e guide riguardanti il benessere e la medicina, e sono redattore sul web nella realizzazione di guide e recensioni di alta qualità per siti web importanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui