COME FAREGelato fai da te? Ecco come farlo in casa

Gelato fai da te? Ecco come farlo in casa

Gelato fai da te? Ecco come farlo in casa con o senza gelatiera avrete un composto cremoso e goloso: ecco il trucco

VUOI RICEVERE GRATUITAMENTE I NOSTRI ARTICOLI?
ISCRIVITI AI NIOSTRI GRUPPI

Considerato un alimento prettamente legato alla bella stagione il gelato in realtà viene consumato, in quantità considerevoli anche durante l’Inverno. E se in Estate solitamente viene mangiato fuori casa optando per gelaterie artigianali o anche per un prodotto confezionato durante l’anno si consuma anche in casa, magari durante una giornata di festa fredda e piovosa.

Il gelato fai da te è facile da fare: molti i metodi per prepararlo e averlo sempre a disposizione soprattutto quando non si ha voglia di uscire.

- Advertisement -

Di seguito i consigli utili per fare il gelato in casa, consigli facili da seguire che garantiscono un risultato perfetto a tal punto da preferirlo a quello acquistato. A parte il caso in cui si ha disposizione un apposito elettrodomestico il gelato fai te può essere realizzato anche in modo più tradizionale. Fare il gelato in casa comporta notevoli vantaggi: il primo fra tutti è quello d’essere privo di additivi vari. Inoltre può essere fatto tenendo conto dei gusti personali, aggiungendo tutti gli aromi che piacciono. A dar cremosità al dolce è un particolare processo di congelamento che va eseguito seguendo determinati passi.

Il gelato è un mix di latte, panna e zucchero: ingredienti che vanno miscelati seguendo determinata regole. A questo punto si aggiungono i vari aromi: cioccolato, caffè, nocciola ma anche frutta fresca. Ruolo fondamentale per la riuscita di un perfetto gelato lo ha lo zucchero che dona al dolce morbidezza e cremosità. Per questo c’è chi preferisce il glucosio e chi il saccarosio, quest’ultimo è maggiormente solubile e ne facilità la preparazione.

La ricetta del gelato fatto in casa

Gli ingredienti base del gelato fatto in casa a cui può essere aggiunta l’aroma preferita sono:

  • Panna Fresca 500 ml;
  • Crema di Latte 250 ml;
  • Zucchero a velo 100 gr;
  • Aromi a piacere

Procedimento

Il gelato può essere fatto nelle varie gelatiere presenti in commercio che possono essere auto-refrigeranti e non refrigeranti. In entrambi i casi gli ingredienti vanno inseriti nell’apposito elettrodomestico in modo omogeneo e si seguono le istruzioni. Nel caso invece di preparazione del gelato senza gelatiera è importante, una volta recepiti gli ingredienti, tener conto dei tempi di congelamento.

In questo caso dopo aver mixato gli ingredienti a cui è opportuno aggiungere anche un addensante come la crema di latte, il preparato va messo nel congelatore per almeno tre ore. Il procedimento è facilissimo: prima si mescola la crema con lo zucchero, poi con un movimento dall’alto verso il basso si unisce la panna montata con gli aromi. E infine si versa il preparato nello stampo coperto da pellicola: si mette tutto nel congelatore per tre ore. Ecco il gelato fatto in casa è pronto.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -

Latest Articles